SendBlaster: il miglior software per l'invio di newsletter

Errori nella consegna dei messaggi email

In un mailing “corposo” è normale che non tutti i messaggi vadano a buon fine: alcuni indirizzi email potrebbero non essere più attivi o essere temporaneamente intasati, alcuni server di posta potrebbero essere in sovraccarico, la connessione a internet potrebbe essere momentaneamente interrotta o rallentata.

Se la percentuale di messaggi email inviati è molto bassa, o addirittura non viene inviato alcun messaggio email, è necessario verificare le impostazioni di invio. In particolare, potrebbe essere necessario cambiare la modalità di invio delle email (diretto o tramite SMTP) e, se il proprio server SMTP usa filtri antispam, diminuire il numero di connessioni ed aumentare le pause fra i messaggi email.

Il server SMTP potrebbe avere limitazioni tali che non sia comunque possibile inviare più di un certo numero di messaggi email in un dato intervallo temporale (si pensi ad un server che non consenta di inviare più di 50 email in un’ora); in questo caso dopo un primo invio si completerà il mailing in un momento successivo utilizzando le funzionalità della Cronologia.

Non essendo possibile aggirare le impostazioni antispam del server SMTP, se l’invio va a buon fine solo con impostazioni molto lente si può provare l’invio diretto oppure servirsi di un server SMTP più “tollerante” (su Internet è possibile abbonarsi, anche a costo contenuto, a servizi SMTP particolarmente efficienti). Se il problema si manifesta usando la modalità di invio diretto può essere necessario specificare manualmente l’indirizzo IP del server DNS.

© 2019 sendblaster.it   |   Consulente SEO

eDisplay Srl
via Palmanova 24, 20132 Milano (Mi) - Italia
Viale del Lavoro, 53 08023 Fonni (Nu) - Italia
P.I. C.F 01172340919 | Rea Mi1888144 Nu80282

turboSMTP - SMTP service provider