SendBlaster: il miglior software per l'invio di newsletter

Composizione messaggio

Il programma SendBlaster può inviare newsletter html, grazie all’editor HTML integrato. Qui puoi vedere alcune schermate dell’editor html di composizione delle email da inviare come newsletter alla tua mailing list.

La schermata di composizione del messaggio consente di creare il messaggio da inviare ad una lista di distribuzione.

La composizione avviene come in un normale client di posta elettronica: si digita l’Oggetto del messaggio, si inseriscono eventuali Allegati*, quindi si compone il testo; se il testo utilizza alfabeti speciali (cirillico, greco, etc.) è necessario impostare prima di tutto la Codifica (la codifica predefinita per i nuovi messaggi può essere modificata nella scheda Campi e interfaccia).

Nota: per la corretta visualizzazione del messaggio è importante impostare la codifica prima di cominciare a digitare il testo; in caso contrario il testo inserito diverrà illeggibile.

Nella pagina sono presenti due aree di testo:

  • nell’area principale, caratterizzata da una estesa barra di strumenti, è possibile inserire testo formattato per generare un messaggio in formato HTML. Si possono inoltre inserire immagini e collegamenti ipertestuali, ed è in ogni momento possibile controllare (e modificare) il codice HTML premendo il pulsante Visualizza codice nella barra superiore.
  • nell’area Testo puro, invece, si inserisce il contenuto del messaggio in formato testo. Alcuni destinatari potrebbero non essere in grado di visualizzare un messaggio HTML, quindi è necessario fornire una versione alternativa del contenuto, priva di formattazione ed immagini. Il testo puro può essere ricavato automaticamente a partire dal testo formattato premendo il pulsante Testo da HTML al termine della composizione del messaggio.

Oggi assistiamo a una diffusione sempre maggiore di dispositivi mobili in grado di accedere alla propria casella di posta elettronica in movimento (telefoni cellulari avanzati, palmari, dispositivi Blackberry o iPhone). Alcuni di questi sono in grado di visualizzare i messaggi email di solo testo, mentre altri sono dotati di browser avanzati che permettono la corretta visione dei messaggi in formato HTML.

Per inviare messaggi personalizzati e non anonimi, nell’oggetto e nel corpo della mail (sia nella parte HTML che in quella di puro testo) è possibile inserire alcuni marcatori. Ogni marcatore corrisponde ad un campo: quando il messaggio sarà inviato, il marcatore sarà sostituito dal testo prelevato dal campo corrispondente di ogni destinatario. Ad esempio, supponendo che la lista contenga un campo “Ditta” ed un campo “Indirizzo” (ricordando che i nomi dei campi possono essere modificati), inserendo nel corpo della mail un testo:

Spettabile #ditta#
#indirizzo#

i destinatari riceveranno un messaggio personalizzato, ad esempio:

Spettabile eDisplay srl
via Wildt 19/3

Dato che i nomi dei campi possono cambiare, è anche possibile usare marcatori “fissi”, indipendenti dal nome del campo, che fanno riferimento al numero del campo (#1#, #2#, e così via fino a #10#) – i numeri dei campi possono essere letti nella scheda Campi e interfaccia. Esistono inoltre alcuni marcatori speciali: #nomelista# viene sostituito dal nome della lista a cui si invierà il messaggio; #emailgestione# dall’indirizzo a cui inviare sottoscrizioni e cancellazioni, così come impostato per ogni lista nella scheda Gestione iscrizioni. Questo consente di creare facilmente un link che consentirà al destinatario di rimuovere il proprio indirizzo dalla lista.

Come creare un link per le cancellazioni

SendBlaster può gestire le liste di distribuzione scaricando i messaggi da una casella di posta elettronica appositamente dedicata, diversa per ogni lista (Gestione iscrizioni). Pertanto usando i marcatori è semplice inserire nel codice HTML del messaggio un link per le cancellazioni:

<a href=mailto:#emailgestione#?Subject=Unsubscribe”>
Cancellati</a>

Il codice HTML andrà inserito direttamente nella parte HTML del messaggio, premendo Visualizza codice, oppure potrà essere inserito come link usando il pulsante Collegamento della barra di formattazione del messaggio (in questo secondo caso si inserirà il valore mailto:#emailgestione#?Subject=Unsubscribe nella finestra del collegamento e, una volta creato il link, si modificherà in “Cancellati” – o una dicitura simile – il testo visualizzato).

E’ possibile salvare il messaggio corrente in formato .eml (letto da tutti i più comuni client di posta) utilizzando il pulsante Salva.

Per creare un nuovo messaggio si può partire da zero (con i tasti Nuovo o Scegli template) oppure, usando il pulsante Apri, aprire un messaggio precedentemente salvato:

  • importare un file .eml (ad esempio salvato da Outlook)
    con Apri / Apri file .eml
  • ricaricare una mail precedentemente inviata
    con Apri / Apri mail dalla Cronologia
  • importare il solo testo formattato da una pagina html presente sul proprio hard disk, incorporando eventuali immagini,
    con Apri / Importa HTML da file esterno
  • importare il solo testo puro
    con Apri / Importa testo puro da file esterno

Il pulsante Testo da HTML consente di ricavare automaticamente il testo puro a partire dal testo formattato in HTML; lo si utilizzerà quindi al termine della composizione del messaggio.

Prima di inviare il messaggio, è possibile (ed è sempre consigliabile) verificare come apparirà il messaggio nel client di posta usando il tasto Anteprima.

*La gestione degli allegati è disponibile nell’edizione Pro

© 2019 sendblaster.it   |   Consulente SEO

eDisplay Srl
via Palmanova 24, 20132 Milano (Mi) - Italia
Viale del Lavoro, 53 08023 Fonni (Nu) - Italia
P.I. C.F 01172340919 | Rea Mi1888144 Nu80282

turboSMTP - SMTP service provider